ROBERTO MARINO :: Pitti Who's on Next: Collezione MADE IN ROMA
Intervista a VOGUE
'' A partire dalla definizione che danno della moda si capisce che rappresentano due visioni del mondo contrapposte, eppure complici, per un progetto comune: Made in Roma, finalista di Who is on Next? 2009''

"La moda è un paradosso. Quotidianamente scegliamo dei vestiti per delle ragioni molto intime (perché ci fanno sentire bene, ci valorizzano, ci ricordano qualcosa o qualcuno). Allo stesso tempo, gli stessi vestiti ci definiscono agli occhi degli altri come facenti parte di un gruppo. È proprio questo rapporto tra unicità e molteplicità che trovo appassionatamente nella moda. È per questo che sviluppo sempre pezzi unici prodotti in serie" racconta Pascal Gautrand, nato a Mazamet, vicino Tolosa, e diplomato in Moda, Marketing e Management all'Institut Français de la Mode.

"La moda è quotidianità. Mi piace pensare e realizzare camicie e accessori realmente portabili nella vita di tutti i giorni. Evitando gli eccessi, che servono solo a stupire e fanno rimanere la maggior parte dei capi chiusi negli armadi. Non mi piace la moda trasgressiva che vedo presentata e rappresentata nelle sfilate. Il 90% dei capi che sfilano non sono portabili. Basta guardarsi intorno: i look trasgressivi servono a far parlare di sé ma, una volta a casa, viva il pigiamone o una goccia di Chanel n°5!" controbatte Roberto Marino, nato a Roma ed ex studente di Ingegneria Meccanica.

segue